Chianti Classico Riserva DOCG 2010

Zona di produzione: Il Chianti Classico Riserva è prodotto con uve selezionate dai vigneti situati a Villa a Sesta, nel comune di Castelnuovo Berardenga, in provincia di Siena.

Tipologia dei terreni: esposti a Sud, Sud Est ad un’ altitudine di 450 m s.l.m., sono terreni tendenzialmente eterogenei rappresentati maggiormente da terreni mediamente scoscesi, pietrosi,profondi, con un buon effetto drenante, molto adatti ad accogliere un vitigno come il Sangiovese .

Uvaggio: Sangiovese

Caratteristiche produttive: la densità di impianto varia da 4.500 a 5.000 ceppi per ettaro, con una produzione di circa 60 quintali di uva e con una resa media in vino di 40 ettolitri.

Vinificazione: l’uva viene raccolta manualmente, in cassette , si esegue una cernita manuale al tavolo di selezione e successivamente viene diraspata e pigiata .La vinificazione è condotta in tini tronco conici ad una temperatura controllata di 27°C., la fermentazione alcolica si svolge in circa 7-10 giorni e la successiva macerazione sulle bucce in altri 10 giorni circa.

Maturazione ed affinamento: la maturazione del Chianti Classico riserva avviene in barriques di rovere del massiccio centrale francese, di media tostatura per un periodo di circa 18 mesi. Prima di essere immesso sul mercato viene affinato in bottiglia per 9 mesi circa.

Caratteristiche organolettiche: Colore rosso rubino. Avvolgenti e dolci aromi di marasca, viola, tabacco, vaniglia, cioccolato nero e spezie mediterranee. Al naso è inconfondibile il timbro fruttato minerale e speziato. Al gusto sensazioni tattili di pienezza, ricchezza e morbidezza. La frutta rossa matura e le spezie in un lungo abbraccio di note finemente tostate, donano a questo vino grande eleganza gustativa. Abbinamenti gastronomici: Piatti ricchi e speziati, cacciagione, stracotti, tartufi e formaggi stagionati.

Share nowShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someone